Wikileaks:giovedi’ esposto a commissione Ue contro Visa e Mastercard

 

(Il Sole 24 Ore Radiocor) – Milano, 04 lug – Wikileaks presentera’ un esposto giovedi’ alla commissione europea contro Visa e Mastercard, se nel frattempo le due societa’ di carte di credito non rimuoveranno il blocco che impedisce alle donazioni dei sostenitori di raggiungere il sito di Julian Assange. Lo riferisce l’agenzia francese Afp sulla base delle informazioni raccolte presso uno degli avvocati del sito. Altri due esposti verrebbero presentati a settembre, l’uno in Danimarca e l’altro in Islanda, per cercare di recuperare somme bloccate che secondo l’avvocato di Wikileaks, Svein Andri Sveinsson, sarebbero pari a diverse decine di milioni di euro. “Ci sono tre campi di battaglia in questa guerra – ha detto l’avvocato – uno a Bruxelles, uno in Danimarca e uno in Islanda”. Il caso che verra’ aperto davanti alla commissione europea si basa sull’accusa rivolta a Visa e Mastercard di “abuso di posizione dominante” e di “violazione delle regole europee in materia di libera concorrenza”. Insieme le due societa’ controllano il 96% del mercato europeo.

Wikileaks: giovedi’ esposto a commissione Ue contro Visa e Mastercard

Be Sociable, Share!