Vivienne Westwood per WikiLeaks

Venerdì, 2 novembre 2012 – 10:13:00 – di Monica Camozzi

Una t-shirt per finanziare WikiLeaks.
Wivienne Westwood, impegnata su temi come il cambiamento climatico, il rispetto dell’ambiente e autrice di un manifesto anti propaganda, si schiera a favore di Julian Assange e di Wikileaks, il sito che diffonde notizie relative a comportamenti non etici da parte di governi e di aziende. Come sempre, la Westwood usa estro e intelligenza per catturare il pubblico: in questo caso, con una t-shirt scenografica, che si è fatta fotografare addosso, i cui proventi andranno a favore di WikiLeaks che si è vista tagliare i fondi. La t-shirt è reperibile sul sito (www.viviennewestwood.co.uk) e nei negozi, al costo di 55 euro. “Dò il mio supporto a Julian Assange perché è stimabile e ha fondato un’organizzazione brillante, basandosi sul pubblico interesse ad esporre fatti nascosti e disinformazione messa in opera dalle pubbliche autorità – afferma la Westwood- Per questo, vogliono fermarlo. WikiLeaks ha avuto il blocco del 90% delle sue donazioni da Visa, MasterCard, Western Union, PayPal, Amazon e Bank of America. I proventi di queste t-shirt andranno direttamente a lui”.

http://affaritaliani.libero.it/mode-talenti/vivienne-westwood-per-wikileaks.html

Be Sociable, Share!